Ho contato i miei anni e ho scoperto che ho meno tempo per vivere da qui in poi, rispetto a quello che ho vissuto fino ad ora.
Mi sento come quel bambino che ha vinto un pacchetto di  dolci ; i primi li mangiarono con piacere, ma quando percepì che ce ne erano pochi, cominciò a gustarli profondamente.
Non ho più tempo per riunioni interminabili in cui vengono discussi statuti, regole, procedure e regolamenti interni, sapendo che nulla sarà raggiunto.
Non ho più tempo per sostenere le persone assurde che, nonostante la loro età cronologica, non sono cresciute.
Il mio tempo è troppo breve per discutere di titoli. Voglio l’essenza, la mia anima ha fretta … Senza molti  dolci  nel pacchetto …

Voglio vivere accanto a persone umane, molto umane. Che sa come ridere dei suoi errori . Non essere gonfiato, con i tuoi trionfi. Questo non è considerato eletto prima del tempo. Non scappare dalle tue responsabilità. Questo difende la dignità umana. E voglio solo camminare dalla parte della verità e dell’onestà.
L’essenziale è ciò che rende la vita utile.
Voglio circondarmi di persone che sanno come toccare i cuori delle persone …
Le persone a cui i duri colpi della vita, gli hanno insegnato a crescere con tocchi morbidi nell’anima
Sì … Sono di fretta … Ho fretta di vivere con l’intensità che solo la maturità può dare.
Intendo non sprecare nessuno dei dolci  che ho lasciato … Sono sicuro che saranno più squisiti di quello che ho mangiato finora.
Il mio obiettivo è raggiungere il fine  soddisfatto e in pace con i miei cari e con la mia coscienza.
Abbiamo due vite e la seconda inizia quando ti rendi conto che ne hai solo una …

Mário de Andarde