Che ci fa un ingegnere del 1963, imprenditore esperto di formazione manageriale, organizzazione aziendale e marketing internazionale in Lympha?

Come si passa dalle strategie di mercato, l’analisi della concorrenza e l’innovazione 4.0 alle domande sul chi siamo, da dove veniamo e dove andiamo?

Massimo Plescia offre e cerca, in sintesi, cammina.

Offro di unire la concretezza, la praticità e la capacità di ascoltare gli altri (i clienti), all’umanistica ricchezza di tanti altri soci, per fare di Lympha un caso di successo che riesce a parlare di filosofia, arte e bellezza a tutti, a prescindere dal loro livello culturale.

Cerco una strada da percorrere, insieme a persone vere e ricche, che sanno come solo condividendo i propri talenti e le proprie passioni, si dia un senso alla vita.