Lympha è un’associazione senza fini di lucro che mette insieme talenti e passioni culturali di uomini e donne con storie personali differenti che hanno deciso di mettere a valore i loro saperi e le loro esperienze, le loro relazioni umane e professionali  e fonderli e così coniare una nuova moneta da “dissipare” in cultura e arte, per sfuggire ai conformismi, per esercitare il pensiero critico, per coltivare la bellezza nelle sue  varie forme.  In fondo, Lympha questo è: un crogiolo per fondere i diversi metalli umani, una fusione a caldo di orizzonti per salvarsi dalla routine, dalla noia e dal nichilismo.


Un luogo dove puoi fuggire dal quotidiano spesso arido e passeggiare insieme in verdi campi irrorati dalla cultura.


Ci sono professori, economisti, imprenditori, avvocati, agenti di commercio, musicisti che hanno deciso di non restare incatenati agli scalmi della nave quotidiana dei social e delle vite professionali e private come i compagni di Ulisse, ma di farsi irretire dal canto delle sirene del piacere estetico e del pensiero libero e consapevole. 

L’idea guida è di mettere insieme le forze per avviare una discussione pubblica sulla Filosofia come semplice momento di secessione dalle logiche dell’omologazione, sul Pensiero Critico come nutrimento dell’autonomia di giudizio e della libertà di scelta, sull’Arte come forza dell’immaginazione per superare i limiti della realtà fattuale e ricreare nuove prospettive di armonia e di senso, e segnatamente sulla Musica come accordo del tempo umano con il divino. 


Lympha è pensiero vivo nella forma di parole, parole di chi vuole ascoltare e condividere il suo essere.


Lympha che è già uno spazio vivo e palpitante, popolato da tante energie, da risorse umane e dispone già di risorse  materiali, di relazioni con imprese ed  enti pubblici,  ha lo scopo associativo di svolgere attività di studio e ricerca per diffondere a tutti i livelli la cultura nelle sue svariate forme con particolare riferimento alla filosofia pratica, all’arte e segnatamente alla musica.

Abbiamo organizzato ed è in corso di svolgimento una rassegna di filosofia denominata: “Incontri di pensiero – filosofia al Biotos” dal 20 febbraio al 17 maggio 2018, che ha già visto la partecipazione di un vasto pubblico, in cui si sono alternati cultori, professori e artisti in relazioni, in reading di dialoghi della tradizione filosofica antica e in altri dialoghi originali recitati dagli stessi autori. Visto il grande successo, abbiamo programmato una seconda edizione dal 20 maggio al 30 giugno p.v. per donare un punto di vista diverso come fucina di nuovi pensieri e nuovo modo di osservare il mondo. 


Last but not least, nell’anno in cui Palermo è stata designata capitale italiana della cultura, Lympha, in accordo con l’amministrazione comunale, è in procinto di organizzare il festival della filosofia. Una novità per la città di Palermo e per la Sicilia. Finalmente un festival della filosofia nella “Magna Grecia” a Sud, nel Mediterraneo dove la filosofia è nata.